2

News dal Mozambico- Mocodoene 23

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Mocodoene 23

 

Carissimi,

                eccoci a voi dopo un lunghissimo silenzio. Non c’è altra scusa che la pigrizia. Per riportarci al passo ci limiteremo in questa informazione, ad una lista delle cose fatte e dei vari accadimenti, senza pretese esaustive.

-        Abbiamo ricevuto tante graditissime visite tra cui assume grande significato quella del Vescovo di Brescia Mons. Luciano Monari che ci ha stimolato nel nostro servizio apostolico e sociale.

-        La visita dei soci della AssociazioneLa Veladi Sezze (LT), che sostengono la nostra Scuola Agraria, accompagnati da Padre Paolo Bergamini, è stata anche l’occasione per la presentazione alle autorità amministrative Locali, Distrettuali e Provinciali e ai lideres delle comunità del territorio dei risultati ottenuti e dei progetti chela Missionesta portando avanti. Le numerose autorità presenti ci hanno rivolto parole di elogio e di gratitudine.

-        La visita lampo del Governatore della Provincia che ha voluto rendersi conto di persona sulla natura e i risultati della sperimentazione di introduzione in Mozambico delle vacche da latte, ha suggellato la chiusura di un Progetto cofinanziato dalla Regione Lombardia. I risultati ottenuti vanno molto aldilà delle nostre aspettative.

-        Il 22 maggio la nostra Chiesa era stracolma di più di 1500 persone per la messa di ringraziamento perla Beatificazionedella Madre Maria Clara del Bambino Gesù, fondatrice delle suore che collaborano con noi nelle diverse attività educative e assistenziale della Missione.

-        Il 21 Luglio 2011 alle ore 14.00  è arrivata l’energia eletrrica. E’ una data che rimarrà nel libro delle Cronache della nostra Missione. Rimane ancora molto lavoro da fare perchè la fornitura non ci permette di far funzionare contemporaneamente tutte le nostre utenze (pompe dell’acqua, macchine della falegnameria, macchine della meccanica, sala di informatica, stalla, casa della Missione, aule scolastiche, ecc.), ma intanto, programmandone l’utilizzo, riusciamo a far fronte alle nostre necessità con costi decisamente inferiori a prima.

-        Abbiamo terminato la costruzione dell’officina meccanica e grazie all’arrivo di Maurizio Mistrello insegnante e responsabile della manutenzione del Centro di Milano, sono state collocate e messe in funzione anche le macchine.

-        Anche la falegnameria è stata messa in completo funzionamento, grazie all’intervento di Maurizio Mistrello. Adesso entrando nella falegnameria, guardando all’immagine di Maura Pintossi, figlia dei genitori che ci hanno donato le macchine, ci pare che ci sorrida soddisfatta.

Ma se il Signore ci concede di rallegrarci delle cose belle che vi abbiamo raccontato in questa informazione, continuano ogni giorno a rimanerci infisse nel profondo del cuore, mentre diciamo l’ultima preghiera prima di addormentarci, gli occhi supplicanti delle giovani mamme che ogni giorno vengono con i loro bambini a chiedere latte per nutrirli, le file di giovani e meno giovani che vengono ad implorare un lavoro per guadagnare qualche cosa per loro e per le loro famiglie, le sofferenze e gli strazi dei moribondi condannati a morire per mancanza del minimo necessario per una vita degna e  al cui capezzale siamo chiamati a dare almeno l’ultimo conforto.

Le voci dei bambini che durante le settimane di Grest cantano e giocano spensierati, i cori dei nostri ragazzi del convitto, le lunghe file di alunni che alle 6,45 cantano l’inno nazionale in uniforme di pantalone e cravatta nera su camicia bianca prima di entrare in aula, ci fanno sperare che il loro futuro sarà migliore di quello dei loro genitori.

Un carissimo saluto a tutti dalla Comunità di Mocodoene.

 

                                       Padre Tiago

Non possiedi sufficienti diritti per postare commenti. You have no rights to post comments Per postare commenti devi loggarti
Clicca qui per registrarti

CZ Login