2

News dal Mozambico-Mocodoene 18

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 

Mocodoene 18

Carissimi, non possiamo lasciar passare queste feste pasquali senza farci vivi ed inviarvi i nostri auguri.

I tre mesi trascorsi sono stati mesi di intenso lavoro e anche di grande soddisfazione sia perchè le cose stanno andando bene, sia per alcuni avvenimenti di rilievo. Abbiamo ricevuto la visita dell’Ambasciatore d’Italia in Mozambico al quale abbiamo potuto mostrare le nostre attività e manifestare le nostre preoccupazioni. Per un giorno e una notte abbiamo pensato anche di essere la capitale della Provincia (Regione) di Inhambane essendo nostro ospite qui nella nostra Missione il Governatore della Provincia accompagnato da sette Direttori Provinciali e da
tutti i leader comunitari del Posto Amministrativo di Mocodoene. E’ stato uno sforzo organizzativo non da poco, ma tutto è riuscito bene.
Ci stiamo preparando con un pò di trepidazione anche alla visita, già confermata, del Presidente della Repubblica Emilio Armando Guebuza che avrà luogo nella prima settimana di Giugno. Questa volta non transiterà solo per Mocodoene, ma atterrerà con il suo elicottero  e il suo seguito nella nostra Missione e terrà un discorso alla popolazione. Ringraziamo il Signore per tutto ciò.
Abbiamo ricevuto anche le graditissime visite dall’Italia del nostroAmministratore Generale Padre Orlini Giancarlo e degli amicissimi Claudio Merigo e Sergio Gadaldi. Un avvenimento di grande rilievo nel nosrto cammino progettuale è anche l'apertura del negozio (Loja do Solidario) nella vicina (46 Km) città di Maxixe che ci permetterà di avere un punto di vendita dei prodotti dellenostre Comunità. Motivo di grandissima gioia e speranza è anche il piccolo seminarietto, non ancora ben strutturato ma costituito di quattro sedicenni e di due diciannovenni.
Per la festa delle palme sono arrivati a Mocodoene per celebrare la festa della gioventù i giovani delle nostre trentanove comunità; è stato un meraviglioso avvio della settimana santa che stiamo celebrando con tanta devozione e solennità. La notte di Pasqua celebreremo i battesimi di una delle sette zone della Parrocchia.


E’ con questi pensieri che a nome della nostra piccola comunità di Mocodoene invio l’augurio di una santa e felice Pasqua.

 

                                        Padre Tiago.

Non possiedi sufficienti diritti per postare commenti. You have no rights to post comments Per postare commenti devi loggarti
Clicca qui per registrarti

CZ Login